Home Forum Giovani Bianconeri Forum Juventus Primavera Primavera – stagione 2019/20

Questo argomento contiene 18 risposte, ha 3 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Laserta 1 mese, 1 settimana fa.

Stai vedendo 4 articoli - dal 16 a 19 (di 19 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #33199 Risposta

    Laserta
    Partecipante

    Ieri partita senza storia come prevedibile, spero solo che i nostri abbiano imparato qualche malizia che possono vedere solo in squadre esperte, quindi ieri ne hanno viste (e subite) parecchie.
    Bisognerà lavorare molto sui portieri, apparsi incerti e sulla difesa, che spesso si è fatta infilare persino nell’area piccola da cross sottoporta.
    Le formazioni schierate erano abbastanza sperimentali, per esempio, Ranocchia esterno ha convinto poco.
    Purtroppo abbiamo già “perso” degli elementi validi come Moreno e Sene, ma (anche riallacciandosi al discorso fatto sopra da Andres) la Juventus ha evidentemente rinunciato a molti ragazzi dotati a causa del loro “carattere”. Kean ha mezzi eccezionali e lo sapevamo tutti, ma la testa non lo aiutava prima e continua a non aiutarlo ora. Idem Millico, in tutto l’ambiente si sapeva già del suo carattere e la Juventus l’ha lasciato andare ancora piccolo, vedendoci lungo.
    Si possono fare mille pronostici per quello che vediamo sul campo, ma la testa fa tanto e quella la può valutare solo chi li conosce di persona.
    Quindi, un saluto a Moreno e Sene, tantissimi auguri per il loro futuro, ma noi abbiamo bisogno di gente affidabile e concentrata.

    #33203 Risposta

    Tommaso Morea
    Amministratore del forum

    10
    100
    1000 Moise Kean

    #33206 Risposta

    Laserta
    Partecipante

    Se li vendiamo a 30 milioni l’uno anche duemila.
    Ma mi pare che Millico non abbia questo mercato e che altri giocatori dotati ma problematici (non faccio nomi, tanto li conosciamo tutti) non ci abbiano reso un bel tubo.
    Per inciso, io Zaniolo non lo vorrei proprio per lo stesso motivo. A pochi milioni ok, ma a cifre alte no, per me sarebbe uan gatta da pelare.

    #33302 Risposta

    Laserta
    Partecipante

    Brutta partita ieri in YL, ma non ne farei un dramma.
    Purtroppo la pandemia ha scombussolato tutti i piani ed ha inciso parecchio nelle preparazioni atletiche.
    Ieri non ho visto una grande distanza tecnica: la differenza l’ha fatta una squadra corta e organizzata, che ha corso come indemoniata per novanta minuti che giocava contro una squadra senza gamba e rapidità, neppure di pensiero. I nostri sono sempre stati in inferiorità sulla palla e non si sono mai smarcati senza palla. Persino Latasa, che non è uno sprinter, lasciava sulla corsa i nostri.
    Per questo lascio i deliri e le lagne ai tifosi professionisti del genere.
    Il calcio è uno sport di squadra e quindi, quando la stessa non gira, è difficile anche per gli elementi in palla riuscire ad esprimersi.
    Qualche elemento inadeguato e/o sopravvalutato per me c’è e su questi stendo un velo pietoso.
    Altri hanno fortemente deluso, tra gli altri Fagioli che i mezzi li ha, ma ne ha espresso solo l’1%.
    Mi dedico alle note positive che pur ci sono.
    Grande prova di Frank, ha fatto di tutto e non ha mai mollato, bravo!
    Nonostante un grosso errore e qualche sbavatura, a me Dragusin è piaciuto anche ieri: difensore roccioso, affidabile e utile anche sui calci d’angolo. Considerando la verde età, oltre Dragusin anche Ntenda non mi è dispiaciuto. Certo, non ha un gran piede, ma mi ha dato l’impressione di avere buone doti di velocità e potenza. Rimanendo sulla linea verde, Miretti un po’ troppo arretrato, non ha contribuito in fase offensiva, però ha messo in mostra una ottima tecnica e controllo di palla e non gli è mancata neppure la determinazione.
    Insomma, se questa stagione non ha soddisfatto appieno, il futuro è roseo e speriamo mantenga.
    Buon riposo, ragazzi, ci si vede presto.

Stai vedendo 4 articoli - dal 16 a 19 (di 19 totali)
Rispondi a: Primavera – stagione 2019/20
Le tue informazioni: