Le pagelle del nostro inviato sui giocatori bianconeri dopo il primo turno di playoff di campionato Primavera, Juventus-Palermo, vinto dai rosanero per 2-1.

AUDERO 7,5 – Almeno due grandi interventi, non può nulla sui gol subiti.
LIROLA 6 – Spinge, ma non è preciso nell’ultimo passaggio.
PARODI 4,5 – Sempre insicuro e in difficoltà.
ROMAGNA 5,5 – Da un suo passaggio sbagliato al limite dell’area il primo gol subito. Troppo leggero.
ZAPPA 4,5 – Tiene troppo la palla, si intestardisce coi dribbling e da una sua palla persa nasce il secondo e decisivo gol rosanero.
PELLINI 5 – L’ombra del mediano di qualche tempo fa.
MURATORE 6 – Si impegna e fa quello che può contro un centrocampo fortissimo.
KASTANOS 4 – Nè centrocampista nè punta, non trova la posizione e gira a vuoto.
CLEMENZA 7,5 – Gli unici pericoli sono venuti da lui: gol, traversa, palo, tiri fuori di poco… Di un’altra categoria.
UDOH. 5,5 – Gioca troppo sull’esterno e non entra mai in area. Fa confusione non trovando soluzioni pericolose.
FAVILLI 5 – Si da’ da fare su tutto il fronte offensivo, ma non fa un tiro in porta. Forse avrebbe avuto bisogno di una spalla.

VITALE 7 – Il suo ingresso cambia la partita e il Palermo incomincia ad andare in affanno. Ma perchè sessanta minuti in panchina?
SAKOR 6,5 – Da’ forza e peso al centrocampo bianconero. Ma perchè settanta minuti in panchina?
ROUSSOS s.v. – Cambio incomprensibile a pochi minuti dalla fine.

Alessandro Negro (giovanibianconeri.it)