Continua la corsa della Juventus Under23 In Coppa Italia di Serie C. Allo stadio Moccagatta di Alessandria oggi i bianconeri hanno superato per 2-0 la Pro Vercelli negli ottavi di finale: decisive nella ripresa le reti firmate da Baden Frederiksen (primo gol ufficiale in bianconero) e Clemenza, entrambi subentrati dalla panchina.

La giovane formazione di Mister Pecchia vola così ai quarti di finale e l’11 dicembre affronterà, sempre in gara secca, la vincente di Cesena-Piacenza.

PECCHIA A JUVENTUS.COM: «É stata una vittoria meritata. Era tanto tempo che non giocavamo una partita, poteva essere rischioso, ma la squadra ha risposto bene. Alleno un gruppo di giovani molto validi e farsi trovare pronti anche per pochi minuti è fondamentale. Sono felice per Baden che non giocava da un po’. Nel prossimo turno affronteremo sicuramente una formazione di un altro girone, ma adesso noi dobbiamo pensare alla gara di campionato contro il Como».

CLEMENZA A JUVENTUS.COM: «Mi mancava tantissimo il gol, sono felice, venivo da un infortunio che mi ha tenuto lontano dal campo per 20 giorni. Il mio obiettivo era rientrare subito nel migliore dei modi e sono contento di esserci riuscito».

TABELLINO

JUVENTUS U23 (4-2-3-1): Nocchi; Di Pardo (34’ st Frabotta), Alcibiade, Coccolo, Beruatto; Toure, Peeters; Zanimacchia (27’ st Baden), Beltrame (34’ st Mota Carvalho), Olivieri (13’ st Clemenza); Han (1’ st Lanini).
A disposizione: Loria, Raina, Muratore, Mulè, Rafia, Gerbi.
Allenatore: Fabio Pecchia.

PRO VERCELLI: Saro, Masi (13’ st Auriletto), Cecconi, Bani (34’ st Erradi), Della Morte (34’ st Ciceri), Russo, Romairone, Iezzi (42’ st Pisanello), Franchino (13’ st Foglia), Carosso, Merio.
A disposizione: Moschin, Volpatto, Zaffiro, Maggio.
Allenatore: Alberto Gilardino.

Marcatori: 29’ st Baden (J), 48’ st Clemenza (J).