Seconda amichevole stagionale e seconda vittoria per la Juventus Primavera. I ragazzi di Mister Baldini, dopo aver superato 3 giorni fa la Bassa Anaunia (6-0 qui la cronaca) hanno oggi avuto la meglio del Comano Terme, formazione trentina che milita in Eccellenza, battuta per 5 a 1.

Al Centro sportivo Promeghin di San Lorenzo in Banale, la Juventus è scesa in campo con un 4-3-3 con Loria in porta; Freitas, Serrao, Capellini e Lucas Rosa in difesa; Portanova, Makoun e Nicolussi Caviglia a centrocampo; e Campos a completare l’attacco con Galvagno e Petrelli. Spazio per tutti i giocatori poi nel corso della partita.

La gara si è svolta in tre tempi da 30 minuti ciascuno. Dopo la prima frazione chiusa sullo 0 a 0, è Galvagno a sbloccare il match nel secondo tempo. Nel terzo ed ultimo tempo le altre quattro reti bianconere messe a segno dai classe 2001 Di Francesco e Leone, e i classe 2002 Tongya e Pablo Moreno che fissano il punteggio sul 5-1 finale. L’attaccante spagnolo appena arrivato dal Barcellona si è già inserito nel gruppo, bagnando l’esordio subito con un gol!